Swiss Re, 2008 in perdita su svalutazioni, Buffett mette cassa

giovedì 5 febbraio 2009 08:48
 

ZURIGO, 5 febbraio (Reuters) - Swiss Re RUKN.VX ha chiuso l'anno con una perdita netta di circa 1 miliardo di franchi svizzeri e ha annunciato che la Berkshire Hathaway di Warren Buffett investirà nel gruppo di riassicurazione 3 miliardi di franchi.

Nel 2007 Swiss Re aveva registrato un utile di 4,2 miliardi di franchi.

In caso di conversione del prestito, la quota di Buffett, ha detto l'istituto, supererebbe il 20% del capitale.

L'annuncio è giunto inaspettato dopo che il titolo era stato sotto forte pressione nelle ultime settimane sui timori di pesanti svalutazioni e di una possibile ricapitalizzazione. I risultati annuali erano in agenda il 19 febbraio.

Nel 2008 le svalutazioni complessive relative ad asset tossici sono state pari a 6 miliardi di franchi. Swiss Re ha detto anche di avere altre perdite inespresse legate al portafoglio azionario. Il titolo è indicato in apertura in calo del 4,5%.