PUNTO 1 - Burani, famiglia e investitori verso offerta su 15-18%

lunedì 4 agosto 2008 17:16
 

(riscrive con background, andamento titolo)

MILANO, 4 agosto (Reuters) - L'azionista di controllo diretto e indiretto di Mariella Burani Fashion Group MBFG.MI sta ultimando la valutazione dell'offerta di acquisto sulle azioni del gruppo attivo nel tessile.

Il progetto, si legge in un comunicato del gruppo attivo nell'abbigliamento di lusso, prevede il lancio di un'offerta paziale per l'acquisto di un'ulteriore partecipazione in Mariella Burani compresa fra il 15 e il 18% del capitale e un prezzo compreso fra 17 e 18 euro.

Gli investitori strategici italiani ed esteri che affiancheranno l'azionista nell'operazione, si legge in un comunicato, stanno completando i procedimenti autorizzativi interni al fine di deliberare sulla partecipazione al deal.

La nota è stata diffusa su richiesta di Consob e Borsa Italiana e in seguito a un articolo di stampa che ricordava come l'1 luglio scorso il gruppo di Cavriago (Reggio Emilia) avesse annunciato l'offerta e non avesse più comunicato nulla.

Piazza Affari ha reagito negativamente all'annuncio: il titolo, che perdeva meno del 2% prima della diffusione del comunicato, ora lascia sul terreno il 4,92%, a 15,27 euro, dopo aver segnato un minimo a 15,02 euro.

"L'annuncio ha fatto scattare gli aggiustamenti al ribasso sul valore del titolo, calcolando il prezzo di offerta solo su una parte del capitale", osserva un trader.

In effetti, l'1 luglio scorso, in occasione della diffusione del comunicato con cui si annunciava il lancio dell'offerta, una fonte vicina al deal aveva detto a Reuters che l'opa sarebbe stata "finalizzata al delisting".   Continua...