Banche, Bain e GA in corsa per quota Morgan in cinese CICC-fonte

martedì 3 novembre 2009 18:58
 

HONG KONG, 3 novembre (Reuters) - Gli operatori di private equity Bain Capital e General Atlantic sono fra i soggetti che stanno valutando l'acquisto della quota di Morgan Stanley (MS.N: Quotazione) nella cinese China International Capital Corp (CICC), la banca d'affari numero uno della Repubblica Popolare.

Morgan Stanley ha messo in vendita il 34,3% di CICC e punta ad ottenere, dalla cessione, secondo quanto affermato da una fonte vicina alla materia, fra 1,2 e 1,5 miliardi di dollari. All'epoca della creazione di CICC, tredici anni fa, Morgan Stanley pagò la quota appena 37 milioni di dollari.

Secondo quanto riferito da una fonte, Tpg Capital e J.C. Flowers, altri due operatori di private equity, hanno manifestato interesse per la quota di CICC messa in vendita da Morgan Stanley.