3 novembre 2009 / 18:00 / tra 8 anni

Banche, Bain e GA in corsa per quota Morgan in cinese CICC-fonte

HONG KONG, 3 novembre (Reuters) - Gli operatori di private equity Bain Capital e General Atlantic sono fra i soggetti che stanno valutando l‘acquisto della quota di Morgan Stanley (MS.N) nella cinese China International Capital Corp (CICC), la banca d‘affari numero uno della Repubblica Popolare.

Morgan Stanley ha messo in vendita il 34,3% di CICC e punta ad ottenere, dalla cessione, secondo quanto affermato da una fonte vicina alla materia, fra 1,2 e 1,5 miliardi di dollari. All‘epoca della creazione di CICC, tredici anni fa, Morgan Stanley pagò la quota appena 37 milioni di dollari.

Secondo quanto riferito da una fonte, Tpg Capital e J.C. Flowers, altri due operatori di private equity, hanno manifestato interesse per la quota di CICC messa in vendita da Morgan Stanley.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below