Chrysler non tratterà con altri in attesa closing con Fiat

martedì 3 febbraio 2009 15:42
 

DETROIT, 3 febbraio (Reuters) - Chrysler non tratterà con altre aziende fino a quando non sarà finalizzata l'intesa con Fiat FIA.MI.

Lo ha detto il vicepresidente della società auto americana, Jim Press.

Il manager ha poi aggiunto che Chrysler non ha bisogno di partner per rispettare le condizioni che consentono di ottenere prestiti dal governo.