Fondiaria-Sai, avrà 61-65% Milano Assicurazioni dopo riassetto

giovedì 31 gennaio 2008 10:07
 

MILANO, 31 gennaio (Reuters) - Al termine dell'operazione di riorganizzazione comunicata ieri al mercato, la quota detenuta da Fondiaria-Sai FOSA.MI in Milano Assicurazioni ADMI.MI si collocherà in un range tra il 61% e il 65%, secondo le stime interne.

Lo annuncia una nota della compagnia di assicurazioni fiorentina, dove si precisa che la percentuale verrà evidenziata in alcune delle slide che l'AD Fausto Marchionni commenterà oggi nel corso di una conferenza organizzata da Ubs.

Ieri Fondiaria ha annunciato l'avvio di un complesso piano di riassetto societario e industriale, che prevede, tra le altre cose, un'offerta pubblica di acquisto e scambio su Immobiliare Lombarda IMLO.MI e l'incorporazione nella controllata Milano Assicurazioni ADMI.MI di Sasa Assicurazioni e Sasa Vita.

Intorno alle 10 le Fondiaria-Sai sono scambiate in ribasso dello 0,46% a 26,22 euro. Più accentuato il calo di Milano Assicurazioni ADMI.MI, che alla stessa ora lascia sul campo il 3,29% a 4,2775 euro. L'indice di settore , il peggiore in Europa, cede il 2,95%.

Per leggere il comunicato integrale i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA31fbb]