Assoreti, raccolta netta torna a salire in febbraio

giovedì 27 marzo 2008 17:55
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Dopo un gennaio in discesa, in febbraio la raccolta netta delle reti da collocamento fuori sede di prodotti finanziari e servizi torna positiva e segna oltre 753 milioni di euro, più 80% circa sul dato del primo mese 2008.

Lo dice Assoreti nel consuntivo periodico del settore.

Tra i comparti, è rimasto un deflusso - ma ridimensionato - per il risparmio gestito, che segna -762,8 milioni contro il -2,6 miliardi di gennaio. Dimezza ma resta a 1,5 miliardi il dato di raccolta positiva del risparmio amministrato.

Nel risparmio gestito raccolta netta positiva si vede per i fondi comuni esteri, i prodotti assicurativi e previdenziali, i fondi speculativi e chiusi.

Confermato il brutto momento delle GPF, che replicano quasi esattamente i -1,25 miliardi di deflusso visto anche a gennaio. Negativo anche il dato dei fondi italiani (-260 milioni dimezzando il deflusso del mese precedente), di GPM e fondi di fondi.

Il risparmio amministrato dimezza la raccolta, si legge nella nota, "per la riallocazione della liquidità", mentre per il portafoglio titoli 1,8 miliardi rappresentano una crescita del 22,1% su gennaio.

Complessivamente attraverso le reti sono stati raccolti 6,1 miliardi lordi di risparmio gestito, mentre 9,7 miliardi sono stati l'intermediato in titoli e 187,3 milioni sono riferibili ad altri prodotti.