Ue, euro forte aiuta economia, fondi sovrani siano responsabili

mercoledì 27 febbraio 2008 13:05
 

BRUXELLES, 27 febbraio (Reuters) - I buoni fondamentali della zona euro e la forza dell'euro stanno aiutando l'economia del Vecchio Continente nella turbolenza dei mercati finanziari.

Lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici e monetari, Joaquin Almunia, nel corso di una conferenza stampa sulla comunicazione dei mercati finanziari.

"I solidi fondamentali europei e la forza dell'euro ci stanno aiutando" ha dichiarato, aggiungendo comunque che "un eccesso di volatilità negli scambi valutari non è benvenuto".

Almunia è intervenuto inoltre sul tema dei fondi sovrani, sostenendo che "sono stati utili recentemente per fornire un finanziamento rapido a grandi banche che affrontavano problemi di liquidità".

Secondo il commissario il punto centrale è la proprietà statale e non privata, e il fatto che i criteri di investimento siano "in qualche caso caratterizzati da un elevato livello di opacità. I paesi con fondi sovrani devono rendersi conto che il loro peso crescente nei mercati finanziari globali porta responsabilità".

Sullo stesso tema ha parlato anche Charlie McCreevy, commissario al Mercato interno, dicendo che "alcune persone hanno paura di quello che potrebbe accadere in futuro".

Tuttavia secondo McCreevy "non c'è stato, a quanto ne sappia, nessun caso di fondi sovrani che non abbiano operato responsabilmente fino a ora".