27 dicembre 2007 / 08:38 / 10 anni fa

Mediobanca acquista 96% Linea da B.Popolare e Pop Vicenza

MILANO (Reuters) - Compass (gruppo Mediobanca) ha acquistato il 96% di Linea, rilevando da Banco Popolare e da Popolare Vicenza le rispettive quote del 48%.

Lo riferisce in una nota Banco Popolare, precisando che il controvalore ricevuto per la sua partecipazione in Linea è pari a 194,2 milioni, corrispondenti ad una valutazione complessiva della società di 405 milioni.

Il comunicato dell'istituto veneto aggiunge che Popolare Vicenza, nella stessa data, ha stipulato un medesimo contratto con Compass.

Linea è la società di credito al consumo detenuto per il 47,96% da Banco Popolare, per l'identica quota da Banca Popolare di Vicenza, per il 2,1% da Popolare di Sondrio, per l'1,54% da Popolare dell'Emilia Romagna, per lo 0,4% dalla Popolare del lazione e per lo 0,1% dalla Popolare di Marostica.

Al 30 settembre il contributo di Linea sui ricavi di Banco Popolare è stato pari a circa 5 milioni di euro.

L'operazione, dice sempre la nota, avrà un impatto positivo di circa 26 punti base sul "core tier 1" e di circa 31 punti base sul "tier 1 ratio" del gruppo Banco Popolare.

Quanto al gruppo Mediobanca, l'acquisizione di Linea consentirà a Compass di diventare il terzo operatore specializzato in Italia nel settore del credito al consumo, per una quota di mercato dell'8,5%, calcolata sui crediti erogati al 30 settembre 2007.

Il razionale industriale dell'acquisizione, dice una nota Mediobanca, permetterà al gruppo di diversificare ulteriormente i ricavi (quota retail dal 30 al 37%) e si basa sulla "forte complementarierà tra le due società".

La partnership commerciale con il gruppo Pop Vicenza (oltre 500 sportelli) è già attiva nel comparto leasing.

Mediobanca si attende sinergie di costo per 40 milioni di euro lordi, "derivanti dall'efficientamento delle piattaforme operative". Escluse "prudentemente" dalla valutazione quelle di ricavo, ottenibili dalla complementarietà di competenze.

La transazione, che dovrebbe essere perfezionata nel primo semestre 2008, è estendibile ai soci di minoranza. L'operazione è "neutral" sull'eps 2008 e "accretive" del 2% sull'eps del 2009.

Per leggere il comunicato integrale Banco Popolare i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA27f50], mentre per quello Mediobanca su [nBIA27f75]

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below