Pirelli Re, Cda approva primo fondo opportunistico europeo

martedì 27 maggio 2008 13:51
 

MILANO, 27 maggio (Reuters) - Il Cda di Pirelli Re (PCRE.MI: Quotazione) ha approvato l'avvio del primo fondo opportunistico a raccolta per l'investimento in immobili a destinazione uffici e retail in paesi dove il gruppo è già presente.

Ne dà notizia un comunicato. Il progetto del nuovo fondo opportunistico prevede un target di raccolta di circa 1 miliardo di euro. Al suo avvio si accompagnerà il perfezionamento nel settore retail dell'acquisizione del portafoglio "Highstreet" per 4,6 miliardi di euro di asset da Arcandor AG e nel settore residenziale la progettata fusione con portafogli esistenti di terzi.

Queste attività, spiega la nota, insieme all'avvio di un piano di cessioni che riguarderà circa 2 miliardi di euro di assets, permettono di puntare ad un aumento degli asset under management della società da 13 a circa 17 miliardi di euro.

Per il testo integrale del comunicato cliccare su: [nBIA27efa]