2 aprile 2009 / 16:30 / tra 9 anni

Mps, plusvalenza 200 mln accordo risparmio gestito con Clessidra

MILANO, 2 aprile (Reuters) - Banca Monte dei Paschi di Siena (BMPS.MI) e Clessidra Sgr hanno sottoscritto l‘accordo definitivo per la partnership nel risparmio gestito.

In base agli accordi, si legge in un comunicato dell‘istituto toscano, Clessidra ha acquisito una partecipazione indiretta del 67% nel capitale delle società di Mps attive nel risparmio gestito, ovvero Mps Asset Management Sgr e Abn Amro Asset Management Italy Srl.

La valutazione delle società trasferite è di 570 milioni di euro. Mps ottiene una plusvalenza di circa 200 milioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA02fc6].

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below