Intek, utile netto 2007 in crescita, dividendo 0,025 euro

mercoledì 26 marzo 2008 19:19
 

MILANO, 26 marzo (Reuters) - Intek TEKI.MI ha chiuso l'esercizio 2007 con un utile netto consolidato di 100,1 milioni, in rialzo rispetto ai 7,489 milioni di un anno prima, quando, però, non era stata varata la fusione per incorporazione di Gim, divenuta efficace il 31 marzo scorso.

L'utile netto civilistico, si legge in un comunicato della holding di partecipazioni, si è attestato a 36,746 milioni, rispetto ai 7,489 milioni del 2006.

Il Cda ha deliberato di proporre all'assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di 0,025 euro per ogni azione ordinaria e di 0,07241 euro per ogni titolo di risparmio.

Nei primi mesi di quest'anno, ricorda la nota, il fondo I2 Capial Partners ha effettuato tre richieste di versamento relative a tre investimenti, per un ammontare di 32 milioni.

Il Cda di Intek, infine, ha deliberato di sottoporre agli azionisti la proposta di autorizzazione all'acquisto di azioni proprie, fino a un massimo del 10% del capitale.