Fondi, rosso trim4 di 24 mld, -6,2 mld da esteri - Assogestioni

martedì 26 febbraio 2008 14:27
 

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Nel quarto trimestre 2007 i fondi hanno registrato deflussi complessivi per 24 miliardi di euro, cifra che cresce a -52,4 dall'inizio dell'anno.

Lo dice il rapporto trimestrale di Assogestioni che tiene conto del dato definitivo dei fondi esteri.

Questi ultimi, nonostante il passivo trimestrale di 6,2 miliardi, chiudono l'anno con un bilancio positivo per 3,6 miliardi, contro -3,1 miliardi dei fondi roundtrip e -12,4 degli italiani.

L'andamento dei flussi nel corso dell'anno influenza l'asset allocation del settore: rispetto alla fine del 2006 rimane stabile il peso dei fondi azionari (25,5%) e dei fondi bilanciati (5,8%), mentre diminuisce di oltre 4 punti percentuali la quota dei fondi obbligazionari (35,4%).

Crescono le quote dei fondi flessibili (11,5%) e dei fondi hedge (5,9%), unici ad avere un trimestre finale positivo insieme ai fondi di liquidità, che hanno raccolto 1,4 miliardi nel trimestre e 7,9 miliardi nell'anno.

Per l'industria del risparmio gestito, il patrimonio in fondi a fine 2007 è di 618,3 miliardi di euro, in calo del 5,8% rispetto alla fine del 2006.