CORRETTO - Citi, Goldman vede svalutazioni trim2 per 9 miliardi

giovedì 26 giugno 2008 11:06
 

(corregge stime precedenti su Citi e Merrill al secondo e terzo paragrafo)

26 giugno, (Reuters) - Citigroup (C.N: Quotazione) nel secondo trimestre potrebbe affrontare svalutazioni dell'ordine di 9 miliardi di dollari e procedere a un aumento di capitale, registrando di conseguenza una perdita trimestrale, secondo un analista di Goldman Sachs.

Secondo William Tanona, che ha aggiunto Citigroup alla "americas conviction sell list", la banca dovrebbe registrare nel secondo trimestre una perdita di 75 centesimi di dollaro per azione, rispetto alla precedente stima di Goldman di un profitto (e non di una perdita) di 25 cent.

L'analista, inoltre, prevede per Merrill Lynch MER.N svalutazioni nel secondo trimestre per 4,2 miliardi di dollari, con una perdita trimestrale di 2 dollari per azione dalla precedente previsione di 0,25 dollari di utile (e non di perdita).