Fondi sovrani, Ue proporrà approccio comune con modello norvegia

lunedì 25 febbraio 2008 14:08
 

BRUXELLES, 25 febbraio (Reuters) - La Commissione Europea prenderà come modello il fondo sovrano della Norvegia per elaborare un codice di condotta volontario dell'Unione Europea che regolamenti i rapporti con questi strumenti di investimento pubblici.

Il presidente Jose Manuel Barroso ha detto che la Commissione non proporrà una normativa per la gestione dei fondi sovrani che hanno investito in settori sensibili dell'economia europea, ma che l'Esecutivo Ue si riserva il diritto di farlo qualora le iniziative volontarie non riescano a garantire la necessaria trasparenza.

Gli investimenti di alcuni fondi sovrani sono stati accusati di rispondere più a logiche politiche che di profitto.

La Commissione presenterà mercoledì le proposte per un codice di condotta volontario che potrebbe essere sia globale che semplicemente europeo.

"Questo approccio UE deve anche servire come contributo agli sforzi dell'FMI per dare vita ad un codice di condotta per i fondi sovrani e i loro titolari. Ci piacerebbe che su questo punto fosse raggiunto un accordo entro la fine dell'anno", ha detto Barroso.

La Commissione vuole che l'approccio sia comune per evitare che iniziative unilaterali dei singoli paesi membri risultino distorsive del mercato interno dell'Ue.

Le sue proposte verranno inviate ai leader dell'Ue che si riuniscono il 13-14 marzo.