Mediobanca regina financial adviser in sem1 per Italia - Thomson

mercoledì 25 giugno 2008 15:40
 

MILANO, 25 giugno (Reuters) - Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) è stata la regina dell'attività di financial adviser in Italia con un volume di operazioni pari a 35,8 miliardi di dollari nel primo semestre del 2008.

E' quanto si legge in una ricerca condotta da Thomson Reuters.

Rispetto ai primi sei mesi del 2007, Mediobanca guadagna 3 posizioni scalzando dalla vetta Credit Suisse CSGN.VX che scivola al 14° posto con un volume di 4,6 miliardi di dollari.

Al secondo posto balza Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) con 24,6 miliardi (era quindicesima un anno prima), mentre al terzo si insedia Morgan Stanley (MS.N: Quotazione) con 21,8 miliardi (era tredicesima).

Oltre a Mediobanca, nella Top15 l'Italia è rappresentata solo da UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) al quindicesimo posto con 3,33 miliardi e in calo di sei posizioni.

Mediobanca guida la speciale classifica anche per numero di operazioni che sono state 34 contro le 27 di Rothschild e le 23 di Morgan Stanley.