Fondo sovrano Qatar progetta acquisizioni in Europa e Usa-fonte

lunedì 21 gennaio 2008 15:49
 

DOHA, 21 gennaio (Reuters) - Il fondo sovrano da 60 miliardi di dollari del Qatar sta valutando la possibilità di acquistare quote in società di servizi finanziari e del settore costruzioni in Stati Uniti ed Europa. Lo riferisce una fonte vicina al fondo. L'Autorità per l'investimento del Qatar progetta inoltre di usare inoltre le quote detenute in Borsa di Londra (LSE.L: Quotazione) e nell'OMX AG di Stoccolma OMX.ST per accrescere i suoi mercati di capitali, e potrebbe mettere in vendita al pubblico quote del suo mercato, ha riferito la fonte.

"Siamo in una fase di ricerca e analisi", ha detto la fonte. "I mercati di Stati Uniti, Europa occidentale e Regno Unito sono stati rivalutati… i settori finanziario e costruzioni hanno registrato rallentamenti significativi".

Gli investitori arabi, compreso il principe saudita Alwaleed bin Talal e il Kuwait, sono recentemente stati al centro di operazioni si salvataggio per società occidentali come Citigroup Inc (C.N: Quotazione) e Merrill Lynch & Co MER.N. Solo la scorsa settimana Kuwait ha investito 5 miliardi di dollari in Citigroup e Merrill Lynch.

Il Qatar controlla il 15% di LSE e circa il 10% dell'operatore di borsa OMX.

"Il nostro obiettivo in LSE è di lavorare a una rapporto di lungo termine per sviluppare il Doha Security Market e i mercati di capitali del Qatar", ha detto la fonte del DSM, il quarto mercato del Golfo.

Il Qatar, che controlla tra i più vasti giacimenti di gas naturale del mondo, sta mettendo a punto strategie per utilizzare i proventi della vendita del del petrolio per diversificare l'economia.