Lehman taglierà 1.300 posti circa, quasi 5% forza lavoro

mercoledì 21 maggio 2008 12:13
 

NEW YORK, 21 maggio (Reuters) - Lehman Brothers Holdings Inc LEH.N taglierà 1.300 posti di lavoro circa a livello globale, quasi il 5% della forza lavoro, a causa delle difficili condizioni del mercato, dice una fonte vicina al dossier.

Questi si aggiungono a oltre 5.000 licenziamenti effettuati da metà del 2007.

Lehman non ha voluto commentare.

Il rallentamento dell'economia potrebbe costare all'area di New York City 59.400 posti di lavoro tra ora e la metà del prossimo anno, con il settore finanziario che sarà l'epicentro, secondo un report. Questa cifra rappresenta un quarto delle assunzioni realizzate dal settore privato dopo la recessione del 2001, secondo Independent Budget Office della città.