Ducati, azionisti maggioranza lanciano Opa a 1,70 euro azione

martedì 19 febbraio 2008 16:06
 

MILANO, 19 febbraio (Reuters) - Investindustrial, Bs Investimenti e il fondo pensione canadese Hospital of Ontario, azionisti di maggioranza di Ducati DMH.MI con il 30% meno una azione, hanno annunciato il lancio di un'Opa volontaria totalitaria sulla casa bolognese al prezzo di 1,70 euro per azione.

Lo dice una nota spiegando che le società hanno deciso di lanciare l'offerta per "consolidare la propia partecipazione" in Ducati "con l'obiettivo del delisting delle azioni".

L'operazione verra effettuta tramite una società veicolo.

L'offerta, in quanto volontaria, sarà condizionata al raggiungimento di una partecipazione complessiva minima pari ai due terzi del capitale sociale di Ducati.

Il titolo Ducati oggi è stato sospeso dalle contrattazioni. Ieri aveva chiuso a 1,394 euro.