Intesa SP, non esclusa separazione asset management/banca-Salza

sabato 19 gennaio 2008 13:09
 

BARI (Reuters) - Non è esclusa al momento l'ipotesi di separazione tra le attività di asset management e di banca in Intesa Sanpaolo.

Lo ha detto il presidente del consiglio di gestione Enrico Salza, a margine del convegno Aiaf, Assiom, Atic-Forex di Bari.

"Assolutamente no", ha risposto Salza che poi ha ribadito la validità del progetto di quotazione di Banca Fideuram.

"Certamente, senza ombra di dubbio", ha detto a chi gli chiedeva se il progetto fosse ancora valido.

Salza ha poi negato la possibilità di cedere una quota di Fideuram prima della quotazione. "No, prima si investe, la si irrobustisce e la si ricapitalizza. Bisogna fare un passo per volta", ha dichiarato.

"E' uno dei nostri grandi progetti, l'AD sta lavorando molto bene anche in quella direzione", ha concluso.