Merrill, per M.Stanley possibili ancora svalutazioni, aumento

venerdì 18 luglio 2008 15:01
 

18 luglio (Reuters) - Merrill Lynch MER.N potrebbe incorrere in svalutazioni aggiuntive di 3 milardi di dollari nel secondo semestre ed esere costretta a un aumento di capitale da circa 4 miliardi.

Lo afferma una nota di Morgan Stanley, dopo i deludenti risultati diffusi dalla banca d'affari ieri.

Morgan Stanley ha intanto abbassato le attese di utile per azione Merrill a 0,06 da 0,39 dollari per il terzo trimestre del 2008. La perdita per azione dell'intero anno è vista a 5,90.