Stock option, riforma tassazione sbagliata - De Benedetti

martedì 18 dicembre 2007 16:16
 

MILANO, 18 dicembre (Reuters) - Il presidente del consiglio di sorveglianza di Management & Capitali (MACA.MI: Quotazione), Carlo De Benedetti, considera sbagliata la riforma della tassazione delle stock option varata dal governo.

Parlando nel corso dell'assemblea della società di investimenti, De Benedetti ha criticato l'intervento fiscale voluto dal vice ministro dell'Economia, con delega alle Finanze, Vincenzo Visco.

"E' sbagliato penalizzare con un'aliquota marginale i proventi da stock option", ha argomentato. "E' una cosa dépassé, di vaga origine marxista, che va in controtendenza rispetto al resto del mondo".

De Benedetti ha spiegato che M&C ha "aggirato" la penalizzazione fiscale delle stock option "attraverso le phantom stock option", ovvero l'erogazione di un bonus in denaro al dipendente collegato alle variazioni del prezzo di listino delle azioni in un dato periodo di tempo.