Barclays, vecchi azionisti aderiscono aumento capitale per 19%

venerdì 18 luglio 2008 12:15
 

LONDRA, 18 luglio (Reuters) - Gli azionisti esistenti di Barclays (BARC.L: Quotazione) hanno aderito all'aumento di capitale annunciato della banca britannica solo per il 19%. La maggior parte del danaro verrà quindi fornito soprattutto da nuovi investitori, con in testa il Qatar.

La terza banca britannica ha dichiarato il mese scorso di aver raccolto 4,5 miliardi di sterline (9 miliardi di dollari) da importanti investitori in Qatar, Giappone, Cina, Singapore e altri paesi. L'intenzione della banca era di dare anche ai propri azionisti la possibilità di acquistare nuove azioni alle stesse condizioni. L'offerta di Barclays a loro destinata ha previsto un prezzo ad azione pari a 282 pence.

Le azioni della banca, però, sono state scambiate sotto questo prezzo per la maggior parte della settimana, riducendo così l'incentivo all'acquisto.

Barclays ha dichiarato che i suoi azionisti hanno sottoscritto 267,1 millioni azioni di nuova emissione, leggermente meno delle attese secondo i dealer. I restanti 1,41 milioni di azioni saranno sottoscritte dagli investitori "àncora".

Le banche di tutto il mondo hanno cercato di raccogliere capitali per sostenere i bilanci che sono stati colpiti dalle svalutazioni su asset richiosi, a causa della crisi sui mercati del credito.

Gli investitori di Qatar deterranno oltre l'8% di Barclays, dopo che il fondo sovrano del paese ha pagato 1,4 miliardi di sterline per il 6,2% del capitale della banca e la famiglia reale ha comprato l'1,9% delle quote per circa 432 millioni di sterline.

Tra gli altri investitori istituzionali, che hanno acquistato azioni Barclays' non sottoscritte dagli azionisti, figurano Temasek TEM.UL di Singapore,la banca giapponese Sumito Mitsui (8316.T: Quotazione) la banca di stato China Development Bank CHDB.UL. Cdb manterrà la sua quota intorno al 3%, Temasek avrà tra il 2,5 e il 3% del capitale della banca brirtannica, mentre Smfg deterrà intorno al 2%.

Gli investitori stranieri -- che prima dell'aumento di capitale possedevano circa il 25% di Barclays'-- con questa operazione passeranno a detenere quote non superiori al 40%.

Alle 11,45 Barclays' cede lo 0,95% a 287,75 pence, sulla scia dell'intero settore bancario, in calo dopo i risultati resi noti ieri sera da Merril Lynch MER.N.