Ducati, valore diritto recesso fissato a 1,637 euro per azione

venerdì 1 agosto 2008 19:32
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Il valore del diritto di recesso per gli azionisti di Ducati Motor Holding DMH.MI che non intendono approvare la fusione con Performance Motorcycles Spa è stato fissato in 1,637 euro per azione.

L'assemblea straordinaria degli azionisti di Ducati, si legge in un counicato, è stata convocata per il 20, in prima, e il 24 ottobre, in seconda, per deliberare sulla proposta di fusione.

Ducati precisa, rettificando parzialmente quanto comunicato due giorni fa, che se l'avviso di convocazione dell'assemblea straordinaria fosse stato pubblicato il 30 luglio scorso, il valore di liquidazione delle azioni sarebbe stato pari a 1,629 euro (e non pari a 1,5876 euro).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA01be1].