JP Morgan, utile trimestre cala, 1,3 mld svalutazioni subprime

mercoledì 16 gennaio 2008 13:25
 

NEW YORK, 16 gennaio (Reuters) - JPMorgan Chase & Co (JPM.N: Quotazione) ha registrato un calo dell'utile trimestrale escluse straordinarie, mentre le perdite su posizioni legate a mutui subprime sono state 1,3 miliardi di dollari.

L'utile si attesta a 2,97 miliardi, 86 centesimi per azione, in calo rispetto a 3,91 miliardi, 1,09 dollari per azione, dello stesso periodo dell'anno precedente.

Le stime del consensus Reuters indicavano utile del trimestre a 91 centesimi per azione.

L'utile intero 2007 si attesta a 15,4 miliardi, 4,38 dollari per azione, livello record per l'istituto, che è però "estremamente cauta" sul futuro a inizio 2008.