Dollaro cala brevemente sotto 106 yen, cresce attesa taglio Fed

mercoledì 16 gennaio 2008 07:58
 

TOKYO, 16 gennaio (Reuters) - Nelle battute finali sulla piazza asiatica il biglietto verde scivola brevemente al di sotto della soglia dei 106 yen, nuovo minimo degli ultimi due anni e mezzo.

A monte della vistosa correzione della divisa Usa i timori di recessione della prima economia mondiale e l'imminente prospettiva di un nuovo taglio dei tassi da parte di Federal Reserve.

Accentua la caduta del dollaro il crollo dell'indice Nikkei, con una flessione superiore al 3% in chiusura, il livello finale più bassa degli ultimi ventisei mesi.

Poco prima delle 8 un dollaro vale 106,20/22 yen, in calo di oltre 0,5% sulla chiusura Usa di ieri a 106,77 e dopo un tuffo fino a 105,97 secondo gli schermi Reuters.

Alla stessa ora euro/dollaro a 1,4823/26 da 1,4800 ieri in chiusura ed euro/yen a 157,30/34, in calo di circa 0,5% rispetto alla chiusura di 158,05.