Parmalat, Citigroup a processo negli Usa il 5 maggio

martedì 15 aprile 2008 21:06
 

NEW YORK (Reuters) - Citigroup Inc dovrà affrontare il processo per il presunto ruolo nel crack Parmalat, ha deciso un tribunale del New Jersey.

Il giudice Jonathan Harris della corte suprema di Bergen County ha deciso che il processo comincerà il 5 maggio. Nell'ordinanza, lunga 58 pagine, ha respinto alcune delle richieste sollevate dall'AD Parmalat, Enrico Bondi, e ha detto che le controrichieste sollevate da Citigroup dovranno essere risolte in sede giudiziaria.

Parmalat ha chiesto a Citigroup danni per 10 miliardi di dollari, accusando la banca Usa di aver aiutato l'ex-management della società italiana a nascondere il debito e a gonfiare i risultati, portando alla bancarotta nel 2003.