Lehman alza target Merrill, MStanley, taglia stime Bear Stearns

martedì 15 gennaio 2008 18:50
 

MILANO, 15 gennaio (Reuters) - Lehman Brothers rivede il target di alcune delle principali banche statunitensi, riducendo le stime su Bear Stearns BSC.N e alzando il target su Merrill Lynch MER.N e Morgan Stanley (MS.N: Quotazione).

Il target su Bear Stearns si riduce a 110 da 117 dollari. Il target price di Merrill Lynch passa invece a 68 dollari da 62 dollari, mentre Morgan Stanley sale a 60 dollari da 59 dollari.

Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) ha un target price di 234 dollari.