Arena, JP Morgan convertirà in azioni credito per 12,5 mln euro

lunedì 1 settembre 2008 13:29
 

MILANO, 1 settembre (Reuters) - JP Morgan (JPM.N: Quotazione) si è impegnata a convertire in azioni ordinarie Arena ARENA.MIdi nuova emissione una parte del prestito obbligazionario di 25 milioni di euro sottoscritto nel 2007, per un importo pari a 12,5 milioni.

Lo dice una nota del gruppo alimentare che, insieme alle società sue azioniste di maggioranza (controllate in via diretta ed indiretta da Dante Di Dario), ha siglato con JP Morgan Chase Bank un accordo relativo alla rinegoziazione del prestito obbligazionario non convertibile.

All'esito della conversione Dante Di Dario rimarrà il maggiore azionista della società mantenendo la presidenza del gruppo, aggiunge il comunicato.

Sempre in base all'accordo, Di Dario può esercitare, a partire dal settembre 2012 e fino a gennaio 2013, un diritto di opzione sulla totalità delle azioni Arena possedute da JP Morgan.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA01248]