PORTAFOGLI - Fidelity torna ad acquistare titoli immobiliari

giovedì 13 dicembre 2007 18:00
 

MILANO, 13 dicembre (Reuters) - Fidelity International è tornato ad acquistare i malandati titoli immobiliari e guarda anche i settori retail e delle costruzioni dopo i forti ribassi degli ultimi tempi.

Il fund manager Anthony Bolton - che ha investito in modo significativo nel settore immobiliare in Gran Bretagna lo scorso anno in vista dell'introduzione dei REIT (real estate investment trusts) ma ha mantenuto una posizione molto più cauta quest'anno - è tornato infatti a comprare negli ultimi mesi diversi titoli del comparto sul mercato inglese.

"Adesso, con il calo dei prezzi delle azioni, ho ricominciato a guardare con interesse questo settore", che tratta a forte sconto rispetto al net asset value, ha dichiarato Bolton durante l'incontro annuale della società di investimento Fidelity Special Values (FSV.L: Quotazione).

Il mercato immobiliare commerciale britannico, che ha registrato un ritorno sull'investimento del 18-19% in ciascuno degli ultimi tre anni, ha conosciuto un forte ribasso negli ultimi mesi a causa della crisi del credito e alla scarsa fiducia degli investitori. Alcuni esperti si attendono ora una complessiva riduzione dei prezzi degli immobili nel mercato inglese non solo nel 2007 ma anche nel 2008.

Bolton ha inoltre dichiarato di essere interessato ai settori retail e costruzioni, ma non ha voluto specificare se ha già incrementato la sua partecipazione in queste aree. "Questi sono comparti a cui abbiamo iniziato a guardare", ha detto. "Si guarda a qualunque cosa abbia avuto performance negative".

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PORTAFOGLI - Fidelity torna ad acquistare titoli immobiliari | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,369.73
    -0.21%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,615.30
    -0.10%
  • Euronext 100
    1,027.78
    -0.02%