Decreto anti-crisi, per Cdp nuovi spazi d'invervento - Guzzetti

lunedì 1 dicembre 2008 11:44
 

MILANO, 1 dicembre (Reuters) - Il decreto anti-crisi varato venerdì scorso dal governo introduce nuovi ambiti di intervento per la Cdp ed è quindi giudicato positivamente dal sistema delle fondazioni.

Lo ha detto il presidente della Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti, a margine di un convegno sull'ambiente, a Milano.

Il decreto "introduce elementi di grande novità per la Cdp", ha detto Guzzetti, citando gli spazi di intervento che la Cassa ha su infrastrutture, venture capital, private equity ed edilizia sociale.

"Con questa norma la Cdp potrà lavorare, dando un contributo importante per affrontare la crisi", ha aggiunto. "Il sistema delle fondazioni esprime un giudizio molto positivo e ovviamente restiamo collaborativi", ha concluso Guzzetti.