Treasuries in rialzo a Londra, yield 10a vicino minimo 2 mesi

giovedì 13 marzo 2008 12:54
 

LONDRA, 13 marzo (Reuters) - I titoli del Tesoro americano estendono i rialzi della seduta e il rendimento del decennale cala ai minimi di quasi due mesi in concomitanza con nuovi segnali d'allarme nel mercato del credito.

La notizia che Carlyle Capital Corp CARC.AS, fondo partecipato dalla società americana di private equity Carlyle, si è trovato in default per un debito di circa 16,6 miliardi di dollari ha innescato nuovi dubbi sulle capacità della Federal Reserve di alleviare la crisi finanziaria immettendo altra liquidità sui mercati.

"La paura continua a guidare i mercati", dice un bond strategist di Ria Capital Markets.

"Il rally dell'azionario di due sedute fa si è ampiamente sgonfiato e gli investitori sono preoccupati che la Fed non abbia affrontato realmente i problemi strutturali alla base della crisi del credito. Inoltre l'outlook sull'economia statunitense resta poco entusiasmante".

Alle 12,30 il titolo a dieci anni US10YT=RR rende il 3,39% dopo aver toccato un minimo di giornata a 3,38% che non si vedeva dal 23 gennaio. In calo pure il rendimento del due anni US2YT=RR, pari a 1,50%, ma ancora sopra il minimo di quattro anni a 1,416% toccato venerdì scorso.

Gli investitori guarderanno per indicazioni ai dati sulle vendite al dettaglio di febbraio negli Stati Uniti, attesi alle 13,30.