Consob segnala società estere senza autorizzazione

lunedì 1 settembre 2008 10:33
 

MILANO, 1 settembre (Reuters) - Le autorità di vigilanza di Svezia, Olanda e Norvegia segnalano società che stanno offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione.

Lo si legge nella newsletter settimanale della Consob.

In particolare, l'autorità svedese Finansinspektionen segnala Pollia Ventures, con sede dichiarata a Lussemburgo, e Aberdeen Pacific Group; l'autorità olandese Netherlands Authority for the Financial Markets (Afm) segnala Dauphin Asset Europa, con sede dichiarata a Zurigo, e Metropolitan Credit Corp, attraverso Bkr-Krediet and Enschede Finance.

L'autorità norvegese Kredittilsynet segnala Wall Street Management Corp con sede dichiarata a New York, Img As-InternetMarket Global con sede dichiarata a Boston, Hawkins & Doyle con sede dichiarata a Tokyo, Davis Mayer Group con sede dichiarata a Seoul, e Thomas Castle Management, con sedi dichiarate a Tokyo e nelle Filippine.