PUNTO 1 - Euromobiliare compra da Citi gestioni patrimoni Italia

martedì 12 febbraio 2008 11:54
 

(aggiunge dettagli)

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Banca Euromobiliare del gruppo Credem (EMBI.MI: Quotazione) ha concordato l'acquisto della divisione italiana di gestione patrimoni di Citibank International (C.N: Quotazione), un'operazione che riguarda masse complessive per 1,3 miliardi di euro e che prevede un prezzo non superiore al 3,4% delle masse acquisite all'atto del closing, atteso in aprile.

Lo dice una nota di Credem, che aveva annunciato l'avvio di trattative in esclusiva lo scorso 14 gennaio.

Il perfezionamento di questa operazione consentirà a Banca Euromobiliare di proseguire la focalizzazione e la crescita nel private banking coerentemente con gli obiettivi del piano di sviluppo, spiega il comunicato, secondo cui con l'operazione "Banca Euromobiliare raggiungerà circa 8 miliardi di euro di masse in gestione".

Le filiali che confluiranno in Banca Euromobiliare sono cinque, situate a Milano, Roma, Torino e Firenze, con le relative risorse commerciali. Dei 1,300 milioni di masse amministrate oggi, il 75% è riferibile a 40 banker dipendenti e il 25% a 70 promotori finanziari, si spiega.

Il gruppo Credem aveva a fine settembre 2007 un patrimonio netto di 1.476,1 milioni e raccolta per 59,5 miliardi.