Risparmio, valorizzazione prodotti Assoreti +5,6% in 2007

martedì 12 febbraio 2008 18:21
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - I prodotti finanziari e i servizi di investimento, collocati dalle imprese associate ad Assoreti, a fine 2007 avevano una valorizzazione pari a 237,2 miliardi di euro, in crescita del 5,6% rispetto all'anno precedente.

In particolare, si legge in un comunicato di Assoreti, la consistenza patrimoniale per il risparmio gestito ammontava a 176,6 miliardi (+1,6%), mentre il risparmio amministrato è cresciuto del 19,1%, a 60,6 miliardi.

Il patrimonio degli Oicr ha raggiunto quota 89,3 miliardi, con un aumento del 6,1%. In calo l'incidenza sul patrimonio totale dei fondi di diritto italiano, mentre gli Oicr di diritto estero sono saliti al 22,4%.

La diversificazione per categoria d'investimento ha visto prevalere gli Oicr azionari (42,4%), rispetto ai fondi obbligazionari (21,4%), flessibili (17,4%), liquidità (10%) e bilanciati (8,8%).

Le gestioni patrimoniali in quote di fondi, con 25,7 miliardi, sono scesi di quattro punti percentuali, al 10,8% del patrimonio totale, mentre le Gpm (9,7 miliardi) hanno mantenuto un peso costante.

I prodotti assicurativi e previdenziali, con 51,9 miliardi, hanno rappresentato la componente del risparmio gestito con la maggiore crescita (+8,5%).

Nel risparmio amministrato, il portafoglio titoli ha raggiunto un valore di 42,4 miliardi, mentre la liquidità si è attestata a 18,2 miliardi.

I titoli di Stato e le altre obbligazioni, con 18,1 miliardi, hanno rappresentato la quota prevalente dei titoli detenuti dai clienti delle reti, seguiti da azioni (12,1 miliardi) e strumenti del mercato monetario (5,8 miliardi).