Risparmio gestito, entro fine luglio risposte su crisi -Lombardi

martedì 11 marzo 2008 18:25
 

VALENCIA, 11 marzo (Reuters) - Il gruppo di lavoro, costituito da Bankitalia, Consob e ministero dell'Economia per analizzare la situazione del risparmio gestito in Italia, dovrebbe riunirsi nuovamente nei prossimi giorni e arrivare a un programma di interventi entro la fine di luglio.

Lo ha detto Edoardo Lombardi, vicepresidente di Mediolanum MED.MI, che partecipa ai lavori insieme a esponenti di Assogestioni e a un ristretto numero di sgr oltre a rappresentanti di gruppi bancari, assicurativi e indipendenti.

"L'obiettivo è definire i problemi e le soluzioni entro la fine di luglio con la lista degli interventi da fare", ha spiegato Lombardi aggiungendo che "nei prossimi giorni e comunque entro la fine di marzo ci sarà un'altra riunione".

"Siamo nella fase in cui ogni azienda ha dato il suo spunto, poi Bankitalia tirerà fuori la diagnosi", ha aggiunto Lombardi, sottolineando come per la soluzione del problema del settore ci sono "alcune cose ovvie come la fiscalità", ma anche altri problemi come ad esempio quello della consulenza.

"C'è uno sforzo che mi sembra molto serio", ha concluso il manager.

Secondo il fondatore e AD di Mediolanum, Ennio Doris, il 90% della crisi è dovuto alla "qualità molto modesta" di consulenza e distribuzione mentre il gestore o l'attenzione ai costi sono problemi secondari.

Per Doris è più preoccupante il dato negativo del 2006 ottenuto in una fase di mercato positiva, piuttosto che quello, sempre in rosso, dei primi due mesi di quest'anno.

Il problema non è l'andamento del mercato azionario, che rappresenta il 20% circa del totale, ma il fatto che "l'industria in Italia, pur con dimensioni di oltre 500 miliardi di euro, è ancora nella fase dell'infanzia", secondo Doris.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Risparmio gestito, entro fine luglio risposte su crisi -Lombardi | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,276.80
    -0.26%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,336.89
    -0.34%
  • Euronext 100
    977.32
    +0.00%