RPT - Societè Generale, sottoscritto 1,8 volte aumento capitale

martedì 11 marzo 2008 12:38
 

Elimina refusi

PARIGI, 11 marzo (Reuters) - L'aumento di capitale da 5,5 miliardi di euro di Société générale (SOGN.PA: Quotazione) è stato sottoscritto 1,8 volte, annuncia la banca francese.

Il successo dell'operazione, resa necessaria dopo la scoperta di uno scandalo di trading interno che ha causato perdite di quasi pari entità, era scontato dal mercato. Ma il titolo sta reagendo positivamente e sale a metà seduta di quasi 2% a 65,36 euro, tra le migliori di uno stoxx paneuropeo del settore di per sè in avanzo di 1,5%.

La raccolta di mezzi freschi è stata oltre 5,5 miliardi per oltre 116,6 milioni di nuove azioni. Dopo l'emissione e dopo l'acquisto della banca russa Rosbank, il Tier 1 proforma della banca francese calcolato a fine 2007 si colloca all'8%, ricorda la nota.

Tra i soci principali di Société générale che hanno partecipato all'operazione ci sono Groupama (3,5% di quota), CNP Assurances (CNPP.PA: Quotazione) (1,1%) e Dexia DEXI.PA (1%). CDC, che ha una partecipazione del 2,3%, aveva fatto sapere ieri di aver sottoscritto per una proporzione "di pochissimo superiore" alla sua quota.

Le nuove azioni avranno godimento 1 gennaio 2008 e non avranno diritto al dividendo di 0,90 euro sul 2007.

Le nuove azioni, che portano dal 13 marzo il capitale Socgen poco sopra 583,270 milioni di titoli, saranno quotate da giovedì.