Bce agirà per tenere inflazione sotto controllo - Weber a stampa

lunedì 11 febbraio 2008 08:46
 

BERLINO, 11 febbraio (Reuters) - La Banca centrale europea farà tutto il possibile per mantenere i prezzi sotto controllo e prevenire le pressioni inflative provenienti dagli accordi sui salari.

Lo ha detto Axel Weber, membro del consiglio di governo della Bce, in un'intervista pubblicata oggi dalla Frankfurter Allgemeine Zeitung.

"Il nostro mandato primario è la stabilità dei prezzi" ha ribadito Weber. "Non ci sono segnali di un rilassamento all'interno del consiglio Bce circa i rischi sui prezzi, piuttosto l'opposto" ha aggiunto.

Alla domanda sulla possibilità che la Bce si sia spostata verso una posizione attendista sulla politica monetaria, Weber ha risposto: "Attendere e guardare sarebbe il segnale di un certo rilassamento, che non considero appropriato visto i livelli attuali dell'inflazione".

Weber ha inoltre detto che i consumi privati stanno contribuendo meno alla crescita rispetto ai cicli economici economici precedenti, e che la Bce agirà se gli accordi sui salari minacceranno di provocare effetti di second round.

"Il mio messaggio centrale ai mercati è che faremo di tutto per prevenire che le attese sull'inflazione si sviluppino fuori dal regno della stabilità dei prezzi" ha concluso il banchiere.