Merrill deciderà vendite asset in base a perdite trim2 - fonte

mercoledì 9 luglio 2008 18:58
 

NEW YORK, 9 luglio (Reuters) - Merrill Lynch MER.N determinerà quanto delle quote detenute in BlackRock (BLK.N: Quotazione) e in Bloomberg cedere sulla base dell'ammontare della perdite nel secondo trimestre, secondo quanto riferito da una persona vicina al dossier.

Se le stime degli analisti di svalutazioni per 6 miliardi di dollari sono corrette, Merrill potrebbe aver bisogno di aumentare il capitale di circa 5 miliardi, ha aggiunto la fonte.

L'obiettivo potrebbe essere raggiunto vendendo il 20% della partecipazione in Bloomberg che, secondo una dichiarazione rilasciata il mese scorso dall'amministratore delegato di Merrill John Thain, potrebbe valere dai 5 ai 6 miliardi di dollari. Altrimenti potrebbe essere messa in vendita parte della quota del 49,8% in BlackRock, che per gli attuali prezzi di mercato dovrebbe avere un valore di circa 10 miliardi, dice la fonte.

Un'ulteriore possibilità è la vendita di parte di entrambe le quote.

E' tuttavia difficile prevedere l'ammontare del capitale a cui mira Merrill in quanto spesso le società cercano più fondi di quanti abbiano bisogno. Una portavoce della società ha preferito non commentare. Merrill Lynch pubblicherà i risultati del trimestre settimana prossima.