Citigroup vicina a cessione prestiti per 12 mld dollari - fonti

mercoledì 9 aprile 2008 09:41
 

NEW YORK, 9 aprile (Reuters) - Citigroup (C.N: Quotazione), primo gruppo bancario americano, è vicina a cedere prestiti leveraged e bond per 12 miliardi di dollari a un un gruppo di società di private equity.

Lo hanno riferito alcune fonti vicine al dossier, aggiungendo che la transazione potrebbe essere conclusa in particolare con i fondi Apollo, Blackstone (BX.N: Quotazione) e TPG ad un prezzo medio leggermente inferiore ai 90 centesimi di dollaro.

Secondo una delle fonti, Apollo comprerebbe circa la metà dei prestiti di Citigroup, mentre Blackstone e TPG ne acquisterebbero ciascuna circa un quarto.

La vendita potrebbe avvenire entro la pubblicazione dei risultati del primo trimestre di Citigroup, prevista il 18 aprile.

Citigroup, Apollo, Blackstone e TPG non hanno voluto commentare la notizia, anticipata dal Financial Times e dal Wall Street Journal.

Una simile operazione permetterebbe a Citigroup di ridurre l'esposizione su questi tipi di crediti, che alla fine dell'anno scorso ammontava a 43 miliardi di dollari.