Procuratori federali chiedono dossier Sec su Merrill Lynch

venerdì 8 febbraio 2008 10:58
 

NEW YORK, 8 febbraio (Reuters) - I procuratori federali degli Stati Uniti hanno chiesto alla Sec, l'autorità di vigilanza della borsa, di avere informazioni sull'indagine condotta circa le attività di cartolarizzazione di mutui immobiliari di Merrill Lynch MER.N.

Lo scrive oggi il Wall Street Journal.

Secondo il quotidiano economico, che cita fonti vicine alla vicenda, la Sec avrebbe aperto un'indagine per verificare se Merrill ha contabilizzato cartolarizzazioni a prezzi gonfiati, nonostante fosse già al corrente che le valutazioni erano scese.

Al momento non si sa se la Sec ha già passato il dossier all'ufficio del Dipartimento della Giustizia di Manhattan. Nessun componente dell'ufficio del procuratore generale era disponibile per un commento.

Merrill ha riportato circa 24 miliardi di dollari di svalutazioni nella seconda metà del 2007, soprattutto dovute all'esposizione a titoli legati ai mutui 'subprime'.