Tesoro Usa, target immediato è ridurre impatto crisi immobili

lunedì 7 gennaio 2008 17:30
 

WASHINGTON, 7 gennaio (Reuters) - L'amministrazione Bush cerca di minimizzare l'impatto della crisi del settore immobiliare assai più che correre ad applicare nuove misure di stimolo per l'economia. Lo dichiara il segretario al Tesoro Usa, Henry Paulson.

"Il nostro obiettivo immediato è di minimizzare l'impatto sull'economia reale" spiega Paulson secondo gli estratti di un discorso che terrà più tardi a New York. "Uscire dalla situazione attuale e trovare la politica giusta è più importante che puntare frettolosamente sugli effetti annuncio", aggiunge.

Il segretario al Tesoro chiede, quindi, pazienza mentre l'amministrazione valuta nuove misure per aiutare l'economia, aggiungendo che una sola azione o un'unica politica non elimineranno gli 'eccessi' che si sono accumuli negli ultimi anni.