Fondi, a febbraio deflussi per 7,34 mld, positivi hedge e cash

giovedì 6 marzo 2008 12:50
 

MILANO, 6 marzo (Reuters) - I dati definitivi di Assogestioni sulla raccolta del sistema dei fondi comuni italiani confermano, nella sostanza, le indicazioni di ieri, con deflussi per 7,34 miliardi a febbraio (7,5 miliardi la stima).

Nei primi due mesi del 2008, pertanto, l'emorragia è stata di 26,46 miliardi di euro.

Analizzando le categorie, gli azionari hanno perso 2,46 miliardi (2,5 miliardi la stima di ieri) e gli obbligazionari 3,51 miliardi (perfettamente in linea con le previsioni), mentre i fondi di liquidità hanno registrato afflussi per 729,4 milioni (come da indicazioni di ieri).

Si conferma il trend positivo degli hedge: +333,1 milioni (anche in questo caso, rispettate le stime). Segno meno per i bilanciati, che hanno segnato un rosso di 1,23 miliardi (in linea con le indicazioni di ieri), e i flessibili, -1,19 miliardi (-1,3 miliardi il dato provvisorio).

Guardando al domicilio, nessuna sorpresa rispetto alle anticipazioni: i fondi italiani hanno perso 4,3 miliardi, i roundtrip 2,38 miliardi e gli esteri 648,7 milioni (leggermente meglio rispetto ai -784,7 milioni indicati ieri).

Il patrimonio è scivolato a 529,038 miliardi di euro da 537,239 miliardi di gennaio. Da notare che un anno fa il patrimonio si attestava a oltre 609 miliardi.