PUNTO 1-Private equity, in M&C entra SeconTip con 6,04% capitale

giovedì 6 marzo 2008 13:04
 

(aggiunge dichiarazioni Tamburi)

MILANO, 6 marzo (Reuters) - SeconTip, società del gruppo Tamburi Investment Partners, ha acquisito sul mercato il 6,04% di Management & Capitali (MACA.MI: Quotazione), il fondo salva-imprese che fa capo alla Romed di Carlo De Benedetti. Lo dice una nota congiunta.

La dotazione di fondi aggregati tra M&C e il gruppo Tip è pari a circa 900 milioni di euro e l'alleanza rappresenta uno dei maggiori investitori italiani nel private equity.

A seguito dell'accordo, SeconTip e Romed "hanno convenuto sull'opportunità di modificare l'attuale sistema di governo societario" di M&C.

I due soci proporranno all'assemblea degli azionisti "un consiglio d'amministrazione che preveda che Carlo De Benedetti assuma il ruolo di presidente e Giovanni Tamburi di vice presidente esecutivo [...] concordando inoltre di cooptare Claudio Berretti, direttore generale di Tip, nel Comitato di Investimenti di M&C".

Giovanni Tamburi, a margine del convegno Star di borsa italiana, ha ricordato che quella in M&C "è una bellissima partecipazione e potrà dare grande soddifazione agli azionisti".

"L'idea è unire le competenze di M&C con le nostre di Tamburi per diventare un polo di riferimento nel private equity di eccellenza più innovativo...", ha detto Tamburi. "Cerchiamo di creare allenze che supportino il private equity adesso in difficoltà".

Per leggere il comunicato integrale i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA0603e].