BofA, solo BNP si offre di acquistare divisione Prime Brokerage

venerdì 4 aprile 2008 11:48
 

NEW YORK, 4 aprile (Reuters) - La divisione Prime Brokerage di Bank of America (BAC.N: Quotazione), messa in vendita a gennaio, ha trovato come potenziale offerente solo la banca francese BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione).

Lo dicono fonti vicine al dossier, spiegando che tutti gli altri potenziali candidati si sono ritirati.

BofA ha deciso la cessione di questi servizi (indirizzati soprattutto ai fondi speculativi) per concentrarsi su attività a miglior margine e gli analisti stimano che la vendita potrebbe portare tra 50 e 150 milioni di dollari.

Dopo una ventina di manifestazioni di interesse, i candidati acquirenti si erano ridotti a JP Morgan Chase & Co (JPM.N: Quotazione), Jefferies Group JEF.N e Barclays (BARC.L: Quotazione), oltre alla citata BNP, dicono le fonti.

Bank of America, BNP e le altre banche non hanno commentato le indiscrezioni, mentre il Financial Times aveva scritto che BofA intendeva rinunciare alla vendita, tesi smentita da fonti vicine al gruppo.