Fondi, a dicembre deflussi per oltre 5,5 mld, - 49 mld nel 2007

venerdì 4 gennaio 2008 18:15
 

MILANO (Reuters) - L'emorragia dal sistema dei fondi comuni non si arresta. A dicembre, infatti, secondo i dati preliminari di Assogestioni, si sono registrati deflussi per oltre 5,5 miliardi di euro, contro -7,93 miliardi del mese precedente.

Il 2007, dunque, se le indicazioni verranno confermate dai dati definitivi, si è chiuso con un rosso di circa 49 miliardi di euro.

Dopo il dato fortemente positivo di novembre, i fondi liquidità passano in leggero rosso (-19,1 milioni, da +2,2 miliardi di novembre), mentre si conferma la fuga dagli obbligazionari (-2,94 miliardi contro -3,87 miliardi di novembre) e dagli azionari (-1,39 miliardi da -4,98 miliardi).

In rosso anche flessibili (-720,7 milioni da -772,3 milioni) e bilanciati (-554 milioni contro -826,4 milioni). Gli hedge, infine, restano in positivo: +111,9 milioni (+322,8 milioni a novembre).

Guardando al domicilio, i fondi italiani hanno perso 3 miliardi di euro (-4,53 miliardi a novembre), i roundtrip hanno segnato deflussi per 1,92 miliardi (-2,03 miliardi) e gli esteri hanno registrato un rosso di 591,4 milioni (-1,37 miliardi).

I dati definitivi verranno comunicati da Assogestioni lunedì 7 gennaio.

 
<p>Immagine d'archivio di impiegata di un'assicurazione. REUTERS/Arko Datta (INDIA)</p>