Societe Generale apre mattina in calo, meno 3% a Parigi

lunedì 4 febbraio 2008 09:54
 

MILANO, 4 febbraio (Reuters) - Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione), la banca francese travolta dallo scandalo delle operazioni di un trader, perde il 3% a Parigi. Dopo il crollo che aveva seguito la notizia delle forti perdite, la scorsa settimana l'istituto aveva recuperato sulle attese di un aumento di capitale a prezzi scontati atteso questa settimana.

"Alcuni dicono che sia meglio prender profitto ora piuttosto che aspettare i dettagli dell'emissione", ha detto Frederic Hamm, fund manager di Agilis Gestion, aggiungendo che molti aspettano che l'aumento sarà annunciato questa settimana.

SocGen ha detto che raccoglierà 5,5 miliardi di euro attraverso un aumento di capitale interamente sottoscritto da JP Morgan e Morgan Stanley.

Il titolo è in calo del 3% a 85,15 euro, contro un guadagno dello 0,5% del Cac40 .FCHI e dello 0,19% del paniere bancario del DJ Stoxx .

Venerdì la banca ha chiuso in salita del 5,5%, ampliando i guadagni innescati dalle voci che le banche rivali BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione) e Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) potrebbero fare un'offerta per SocGen.