La Fed si installa dai broker per monitorare loro condizioni-WSJ

giovedì 3 aprile 2008 12:50
 

NEW YORK, 3 avril (Reuters) - La Federal Reserve ha mandato membri del proprio staff presso banche d'affari come Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) e Bear Stearns BSC.N per monitorare da vicino le loro condizioni finanziarie.

Lo scrive oggi il Wall Street Journal.

L'iniziativa - la prima nel suo genere negli ultimi dieci anni di storia della banca centrale - è connessa alla recente decisione di concedere prestiti agli istituti di Wall Street e potrebbe essere l'inizio di un irrigidimento della regolamentazione per gli intermediari finanziari e di un rafforzamento del ruolo della Fed.

Il WSJ scrive che la decisione è stata presa in risposta alle critiche levatesi contro la Securities and Exchange Commission americana e all'attività di vigilanza svolta dall'authority prima del collasso di Bear Stearns.

Secondo il giornale, la Fed andrà a fare visita anche a Morgan Stanley (MS.N: Quotazione), Lehman Brothers LEH.N, Merrill Lynch MER.N e JPMorgan Chase (JPM.N: Quotazione).

Nessuna delle banche citate si è resa disponibile per un commento.