Asset management,Ping An pagherà 2,15 mld 50% Fortis Investments

mercoledì 2 aprile 2008 19:04
 

AMSTERDAM, 2 aprile (Reuters) - La big della finanza belga-olandese Fortis FOR.BRFOR.AS e la numero due delle assicurazioni cinesi Ping An Insurance Co Ltd (2318.HK: Quotazione) hanno definito l'accordo annunciato nell'asset management globale.

Una nota Fortis spiega che l'operazione darà a Ping An il 50% di Fortis Investments, società di gestione del gruppo europeo, pagando in contanti 2,15 miliardi di euro.

L'intesa, si spiega, darà una significativa spinta alla strategia di globalizzazione di Ping An, mentre Fortis migliorerà l'esposizione alle economie di Cina e Asia in generale e ai loro forti tassi di crescita.

Ping An ha anche già il 4,99% nel capitale della capogruppo Fortis - quota ceduta nell'ambito della raccolta di liquidità per l'acquisto di Abn Amro - e, secondo quanto ha detto lo stesso gruppo belga-olandese, vuole salire al 7%.