Banche Usa, 12 big incontrano Obama lunedì 14 su aiuti, regole

giovedì 10 dicembre 2009 16:19
 

WASHINGTON, 10 dicembre (Reuters) - Dodici delle maggiori banche statunitensi sono state convocate per lunedì prossimo alla Casa Bianca per un incontro dal Presidente Barack Obama.

Lo ha detto un funzionario dell'Amministrazione Usa, spiegando che l'incontro è voluto per sollecitare l'azione delle banche a favore delle piccole e medie imprese e per discutere i progetti di riforma del governo in materia di regolamentazione finanziaria.

Le banche convocate sono - oltre alle tre leader Goldman Sachs (GS.N: Quotazione), Citi (C.N: Quotazione) e JPMorgan Chase (JPM.N: Quotazione) - anche Bank of America Corp (BAC.N: Quotazione), Wells Fargo & Co (WFC.N: Quotazione), Capital One Financial Corp (COF.N: Quotazione), American Express Co (AXP.N: Quotazione), Bank of New York Mellon Corp (BK.N: Quotazione), Morgan Stanley (MS.N: Quotazione), PNC Financial Services Group Inc (PNC.N: Quotazione), U.S. Bancorp (USB.N: Quotazione), State Street Corp (STT.N: Quotazione).