Fondi sovrani, Kia investirà all'estero soldi vendita quota Citi

lunedì 7 dicembre 2009 10:58
 

KUWAIT, 7 dicembre (Reuters) - Il fondo sovrano del Kuwait investirà i 4,1 miliardi di dollari ricavati dalla vendita della quota di Citigroup (C.N: Quotazione) all'estero e non sul mercato locale.

Lo ha detto il ministro delle Finanze kuwaitiano, Mustapha al-Shamali, secondo quanto riportato dal quotidiano al-Rai.

Il fondo sovrano Kuwait Investment Authority (Kia), ha spiegato Shamali, non ha in programma di vendere asset esteri nelle settimane che rimangono prima della fine dell'anno.

"Abbiamo completato l'uscita (da Citigroup), che pianificavamo da qualche tempo, e non abbiamo intenzione di attuare operazioni simili prima della fine dell'anno", ha argomentato il ministro.

Ieri, Kia ha annunciato la cessione della partecipazione in Citi, che ha generato una plusvalenza di 1,1 miliardi di dollari.

Il valore degli asset all'estero nel portafoglio di Kia è crollato di circa 31,6 miliardi di dollari nell'arco di nove mesi, sino al dicembre 2008.

Il fondo, peraltro, non ha mai ufficializzato l'entità del portafoglio.

Shamali ha difeso le politiche di investimento di Kia, evidenziando il risultato ottenuto con l'operazione Citi.